Menu utente
Archivio
Blog
E' nato l'ARCANGELO DANIEL!
Gala - 16/12/2013
Ecco a Voi la traduzione ufficiale dei primi pensieri di Mike Booth per quanto riguarda la bottiglia B111, Arcangelo Daniel!

E 111 Arcangelo Daniel
Tonalità Blu Reale Medio su Tonalità Verde Oliva Media

In alcuni testi si dice che Daniel abbia circa trent'anni, che sia molto alto, circa 1,95 metri e che abbia degli occhi di un verde luminoso e capelli biondi. Non si può parlare delle origini di Daniel, vuol dire che la sua origine per noi sembra incomprensibile.

Daniel ci aiuta a discriminare ciò che è reale da ciò che non lo è. Questo è uno dei suoi maggiori obiettivi. I nostri sogni e le nostre intenzioni sono focalizzati in modo che ci aiutano a materializzare quelle intenzioni e quei sogni in modo molto attivo, senza perdita di energia e di tempo.

Daniel porta anche una comunicazione che fluisce facilmente e senza costrizione, aiutando a rimuovere difficoltà dove l'entusiasmo e il pensiero veloce porta all'incomprensione. Il suo lavoro con la chiarezza di parola e comunicazione sono molto importanti, come anche la compassione ed i sentimenti reali che vengono trasmessi. Se troviamo la via di essere compassionevoli verso noi stessi, allora forse quella compassione può trasbordare nel mondo. Daniel ha molto a che fare nell'aiutarci ad essere compassionevoli verso noi stessi.

Daniel potrebbe aiutarci ad essere nel posto giusto, proprio per essere noi stessi e non comportarci differentemente, permettendoci di essere ciò che siamo perfino se la situazione o la circostanza è molto importante per noi.

Daniel porta un senso di reale facilitazione proprio dove precedentemente c'erano certe ansie e allora potrebbe aiutare a dissolvere quelle sottili ansie. Molte situazioni che si relazionano alla legalità o questioni che hanno a che fare con la giustizia sono anche inerenti al suo reame e al suo modo di essere. Tradurre alcuni scopi di Daniel in attività umana è molto difficile poiché è un arcangelo della trasmissione dell'amore e delle qualità dell'amore (questo è generalmente il suo dominio) e allora diventa difficile per l?essere umano da comprendere.

Dove c'è stato danno o dove c'è stata difficoltà allora c'è la possibilità che qualsiasi cosa abbia creato quelle difficoltà possa essere portata nella sua grazia e nella sua abilità per portare pace e benessere.
Dove siamo stati insicuri circa la nostra identità e dove quella identità è stata malmessa e usata scorrettamente allora Daniel ci aiuta a trovare la nostra identità dentro la qualità della profondità del nostro essere.

Le qualità di Daniel includono anche verità ed armonia. Ci assiste nel vedere le circostanze correttamente, vederle in una luce chiara affinché possiamo essere in grado di comportarci appropriatamente. Dove c'è stato inganno e difficoltà nella comunicazione lui porta chiarezza, portando luce nelle manipolazioni nascoste e uno dei sui compiti principali è di portare chiarezza nella relazioni.

Daniel è un guardiano e un protettore e la parte maggiore del suo ruolo è sostenere ogni nostro angelo guardiano in qualche modo. Una larga parte dove lui è stato coinvolto in tempi recenti è di aiutare a supervisionare la costruzione del viaggio nel tempo tra le galassie per il transito degli arcangeli da una galassia all?altra addirittura tra gli universi.

Daniel è connesso con lo smeraldo del cuore e una delle sue connessioni si pensa che sia quella di essere parte di un gruppo di arcangeli che sono chiamati "Gli Arcangeli dello Smeraldo" che ispirano stili di vita olistici e pacifici all'interno del reame umano in armonia con l'essere della terra e le energie della terra in questo tempo.

Daniel ha offerto le sue energie in questa bottiglia marcando una nuova sequenza in tempo. Come sappiamo stiamo iniziando un nuovo ciclo del tempo ed è per questo che Daniel si sta manifestando in questa bottiglia in questo tempo. E stato chiamato dall'arcangelo Michele e altri arcangeli Gabriele incluso, per aiutare il transito che la terra e il collettivo umano sta attraversando in questo tempo. Specificatamente lo possiamo pensare in relazione allo smeraldo del cuore, l'armonia e l'amore generate tra il sistema a griglia della terra e il nostro proprio sistema energetico e come ci sia una relazione ad un profondo livello d'amore. C'è una connessione venusiana molto forte tra Daniel e l'associazione tra le forze riformate della ribellione anche queste ispirate da Daniel.

Se Daniel arriva in una consultazione allora certamente c'è un'indicazione che ha a che fare con una relazione stretta, un matrimonio o un'unione o a come queste cose in questo tempo hanno la sua primaria attenzione. Chiarezza nelle relazioni.

Riguardo al microcosmo, Daniele manifesta anche la possibilità di lasciare andare attraverso il respiro, inspirare amore celestiale e compassione, e con calore e cura espirare dolore e paura, espirare le ferite e i tradimenti del passato e trovare un nuovo senso di chiarezza. Daniel ci sostiene per trovare una via migliore, affinché non veniamo a trovarci in una posizione dove sembra che l'amore che ci si presenta non sia l'amore del quale abbiamo bisogno, o che vogliamo o meritiamo.

Inoltre Daniel ha anche a che fare con l'ispirazione verso un cambiamento dentro di noi e dentro le nostre relazioni nel mondo.

Mike Booth


separator separator